SCUOLA DEI MESTIERI

La Scuola dei Mestieri è l’area progettuale che Fondazione Exclusiva dedica ai ragazzi dagli 11 anni ai 14 anni, alle scuole secondarie di primo grado e alle famiglie.

Sono un ciclo di laboratori e attività interattive che privilegiano l’approccio hands-on, in cui i giovani partecipanti sono chiamati a conoscere e sperimentare la decorazione, il design, l’arte e la grafica seguendo un metodo scientifico e sperimentale. Fortemente orientati sul processo creativo più che sull’esito finale, sono percorsi educativi che affiancano l’offerta formativa scolastica nell’orientamento e accompagnamento alla scoperta delle abilità e delle inclinazioni degli adolescenti che vivono una fase delicata di profondi cambiamenti.

La Scuola dei Mestieri vuole trasmettere, attraverso pratica, esperienza e gioco, che per essere dei creativi, oggi il talento e l’istintività non sono sufficienti, bisogna apprendere un metodo scientifico di lavoro, praticarlo ed esercitarlo con costanza aprendosi al confronto e al contagio con gli altri.

Tutti i laboratori prevedono sessioni di lavoro individuali e di gruppo per creare un ambiente in cui i ragazzi, stimolando la loro abilità creatività, trovino occasioni concrete e strutturate per sfidare se stessi, sbagliare, mettersi alla prova, realizzare le proprie idee, imparare a lavorare con gli altri.
Ogni laboratorio lavora sulla creatività, sull’intraprendenza, sul pensiero critico, sulle scelte espressive del singolo e del gruppo e su molte altre competenze oggi indispensabili per affrontare la complessità e la flessibilità richieste dal mondo delle nuove professioni.

La Scuola dei Mestieri impiega tecniche educative e metodi didattici innovativi e rigorosi, privilegiando l’approccio informale, l’edutaiment e il tinkering per stimolare curiosità e voglia di imparare, animando lo scambio con professionisti della creatività che, oltre a metodo e competenze portano le loro storie di vita, quali testimonial esemplari per le nuove generazioni. Con i laboratori, i ragazzi imparano ad “armeggiare” e “adoperare” strumenti e tecniche. L’idea di fondo non è nuova, è il learning by doing, imparare facendo, che oggi attraverso la didattica del tinkering diventa una palestra per aspiranti creativi e maker che insegna a “pensare con le mani”. Un metodo educativo per avvicinare i ragazzi in modo diverso anche allo studio delle materie STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Matematica).

Le attività sono organizzate in 4 macro-aree tematiche: DECORAZIONE, ARCHITETTURA, DESIGN, ARTE.
Nella sede di Fondazione Exclusiva, la Scuola dei Mestieri dispone di spazi modernamente attrezzati e strumenti all’avanguardia: 50 Kit completi di materiali belle arti; una stanza campioni con 12 postazioni singole per osservazioni individuali e collettive; tre maker space per attività pratiche con banchi modulari ed ergonomici per attività di laboratorio per classi, presenza di 6 lavagne flipchart, un impianto audio video di elevata qualità tecnica e tecnologica, fibra ottica per navigare in rete.

ATTIVITÀ PER LE SCUOLE
La Scuola dei Mestieri si rivolge a studenti di scuola secondaria di primo grado. Propone un ampio catalogo di attività su prenotazione.

ATTIVITÀ PER IL PUBBLICO
Scuola dei Mestieri si rivolge a un pubblico di ragazzi e famiglie a cui offre ogni anno un ampio programma di corsi, attività e incontri.

 CONSULENZA SCIENTIFICA
Scuola dei Mestieri supporta centri di ricerca, aziende, istituzioni e scuole per realizzare progetti formativi speciali e partecipare a bandi pubblici (progetti europei, PON, etc). Per capire come valorizzare i propri progetti e costruire una partnership tra ente e Fondazione Exclusiva è necessario contattare la segreteria.

Inizia a scrivere e premi Invio per la ricerca