Il 28 marzo Fondazione Exclusiva con Book Media Events e la casa editrice Tea hanno organizzato la presentazione del libro di Alberto Simone “La felicità sul comodino. Piccoli segreti per vivere meglio ogni giorno”, ma si è deciso di trasformare l’evento in una occasione di “pratica” della felicità, valorizzando il talento dei giovani, uno degli obiettivi principali di Fondazione Exclusiva. Per questo la serata è stata aperta da Mattia Lauro, Susannapia Valtu, Federico Micio Gatti, Carlotta Solidea Aronica, Vittorio Magazzù e Ludovica D’Auria, allievi di Marco Cavalcoli della STAP Brancaccio – Scuola di teatro e arti performative, che con una mise en espace di alcuni brani della “felicità sul comodino” hanno rotto il ghiaccio e avviato questa presentazione performance.

Alda D’Eusanio ha conversato con l’autore che ha spiegato con semplicità e concretezza come ci si può avvicinare alla felicità nella vita di tutti i giorni, raggiungendo “una felicità possibile e duratura. Una condizione di maggiore libertà e stabilità emozionale, di pace interiore e di compenetrazione totale con l’universo al quale apparteniamo”.
Altre letture sono state fatte dalle attrici Michela Andreozzi e Paola Minaccioni, che hanno scelto le loro pagine preferite del volume, mentre della necessità di condividere la felicità hanno raccontato Matteo Cavagnini, capitano paralimpico della Nazionale Basket, Fabio Mazzeo, Presidente di Fondazione Exclusiva, e Francesco Domenico Giannino della onlus Officine Buone, formata da giovani volontari che donano il proprio talento nelle corsie degli ospedali italiani.

Olsi Dani e Francesco Pogliaghi, espressione della multidisciplinarietà del team creativo di design e decorazione di Exclusiva Design, hanno contribuito alla riuscita della serata con una loro personale interpretazione figurativa della felicità, condividendo con il pubblico l’opera mentre si realizza, il vero work in progress.

DATA

28 marzo 2018

Inizia a scrivere e premi Invio per la ricerca