“Formiamo alla creatività, educhiamo alla bellezza e al saper fare italiano generando valore tra giovani, imprese, società e mercato”

COSA FACCIAMO

La Fondazione opera in tre diverse aree:
Formazione, Osservatorio e Innovazione sociale.

FORMAZIONE

COSA FACCIAMO

Con i suoi progetti formativi FEX contribuisce al cambiamento, proponendosi come un’organizzazione in grado di generare le condizioni per capacitare la creatività individuale e di gruppo, potenziando abilità e competenze attraverso l’acquisizione e la sperimentazione di comportamenti creativi e innovativi da parte dei giovani, delle organizzazioni e delle imprese.
Le esperienze formative si fondano sull’uso di metodologie attive come il Design Thinking che permette alle persone di costruire idee sulle idee degli altri,  così da arrivare ad un punto che non si sarebbe mai potuto raggiungere “con un’unica mente”. Le principali caratteristiche distintive di questa metodologia sono: lo human-centred approach, la multidisciplinarità, la collaborazione, la creatività e la propensione per le “wild ideas” che permettono di andare oltre i limiti della conoscenza per un approccio innovativo alla didattica.
Se occuparsi di giovani talenti è la principale mission della fondazione, occuparsi dell’educazione degli adolescenti rispecchia la sua area di massima sperimentazione. I laboratori creativi sono percorsi educativi informali che affiancano la tradizionale offerta di formazione che fa capo al sistema scolastico e che insistono su creatività, intraprendenza, pensiero critico, responsabilità, lavoro di gruppo e molte altre competenze trasversali che oggi sono indispensabili per affrontare la complessità del futuro in un mondo globale e multiculturale come quello in cui viviamo.

L’offerta formativa si declina in:

TEXTURE

È l’area progettuale delle Masterclass “ultimo miglio” che vuole favorire l’incontro generativo tra giovani creativi, professionisti, innovatori e mondo delle imprese su temi specifici dell’architettura, dell’interior design, dell’uso dei materiali e delle arti applicate.

SCUOLA DEI MESTIERI

È l’area progettuale rivolta alle scuole, agli adolescenti e alle famiglie. Percorsi laboratoriali che mettono al centro temi come la scoperta delle proprie abilità e inclinazioni, l’orientamento del sé, la conoscenza delle nuove professioni. Fondati sull’intelligenza delle mani, sono occasioni concrete e strutturate dove i ragazzi sono chiamati a sfidare se stessi, sbagliare, mettersi alla prova e realizzare le proprie idee.

LEARNING WEEK

È l’area progettuale che, attraverso summer e winter school annuali aperte a pubblici nazionali e internazionali, affronta temi complessi dell’innovazione creativa e culturale (design sociale, cultural digital heritage, art and crafts, ecc.)

OSSERVATORIO

COSA FACCIAMO

La storia delle civiltà è la storia di una continua reinvenzione di idee, stili di vita, strutture sociali. Ogni situazione contingente, con i suoi limiti e le sue possibilità, diventa lo scenario su cui la creatività dell’uomo può intervenire per trovare soluzioni di volta in volta adatte al presente e, soprattutto, al futuro. Per ottimizzare lo sviluppo della società umana e volgerlo verso mete sempre più adatte a una vita piena e soddisfacente diventa fondamentale riconoscere la valenza trasformativa e realizzativa di questo talento naturale oggi sempre più collettivo, in grado di dare senso e pienezza all’esistenza individuale e all’umanità stessa.
L’Osservatorio nasce per coinvolgere la community di FEX in una riflessione aperta, partecipata e inclusiva sulle relazioni che legano ricerca e artigianalità, cultura e creatività, innovazione e tradizione, Italia e mondo.
L’impegno dell’Osservatorio è quello di offrire stimoli e farsi ispirare dal linguaggio della qualità e della bellezza che caratterizza il sistema produttivo e creativo italiano e il suo genius loci.

I progetti e le attività che l’Osservatorio segue e sviluppa sono:

REPERTORIO DEI TALENTI

È una piattaforma fisica e virtuale che nasce per riportare l’attenzione sul grande patrimonio culturale costituito dalle arti applicate e dai maestri artigiani con l’obiettivo di generare rete e sistema tra il mondo degli artigiani, dei giovani e delle imprese che rispettivamente rappresentano la tradizione, l’innovazione e la capacità imprenditoriale.
Il progetto nasce con tre principali finalità:

  • Investire sulla percezione di questo settore, restituendo il giusto valore alle arti applicate, presentandole come un campo in cui i giovani possono trovare una via di accesso soddisfacente al mercato del lavoro
  • Fare scouting delle eccellenze artigiane del Made in Italy specialmente nel campo delle arti applicate, in particolar modo le arti decorative, creando rete e diffondendo le buone pratiche anche attraverso azioni di digital storytelling
  • Attivare borse di studio per tirocini formativi con i quali offrire la possibilità ai giovani di svolgere un’attività formativa extra-curricolare in bottega per sei mesi, fianco a fianco con un grande maestro artigiano.

Il Repertorio dei Talenti nasce da una collaborazione con Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte sul progetto MAM, Maestri d’Arte e Mestiere.

TALK ABOUT

È un programma di incontri, eventi culturali e conversazioni tra esperti, creativi, innovatori sociali, scienziati, ricercatori, designer, operatori culturali, opinion leader, giornalisti, trend watcher e comunità per generare un luogo di visioni, pensiero e confronto su questioni che fanno parte della nostra quotidianità ma soprattutto del nostro futuro.

INNOVAZIONE SOCIALE

COSA FACCIAMO

Fondazione Exclusiva si occupa di innovazione sociale a base culturale sviluppando progetti che utilizzano la creatività come strumento di empowerment, inclusione sociale, mediazione culturale, rigenerazione dei luoghi e delle relazioni tra le persone. In particolare FEX è impegnata nell’ideare e promuovere progetti contro la dispersione scolastica e la povertà educativa trasmettendo alle nuove generazioni il valore della creatività come risposta alla complessità e all’imprevedibilità del futuro.

CON LE MANI

È un progetto triennale di laboratori creativi (interior design, decorazione, fotografia, grafica, arte, street art, ecc.), patrocinato dal Municipio I di Roma, rivolto alle scuole secondarie di primo grado. Oltre all’esperienza dei laboratori con i ragazzi il progetto coinvolge direttamente anche l’intera comunità educante attraverso tavoli della partecipazione, formazione dei formatori, percorsi di coaching creativo e di orientamento alle professioni per le famiglie e gli insegnanti.

Inizia a scrivere e premi Invio per la ricerca